NOEMA>SPECIALS>NET ART


NOEMA > SPECIALS > NET ART
Tra gli ultimi progetti visitabili in rete, interessante ed un po’ perverso, è senza dubbio Mouchette.org, sito realizzato dall’omonimo artista, che, come la protagonista del film di Bresson del 1967, dice di aver quasi tredici anni e di vivere ad Amsterdam, anche se dietro la falsa identità si nasconde certamente il progetto di un artista consolidato. Cliccandone il sito, dopo aver superato l’home page, raffigurante la foto della presunta bambina tredicenne, ci si addentra direttamente nella vita virtuale della protagonista attraverso numerose opzioni: In Flesh&Blood la piccola offre il suo volto in una visione molto ravvicinata ed invita l’utente a toccarla accostandovi. In Dead Cat, sarete incitati ad uccidere un gatto, mentre in Secret potrete conoscere i segreti più profondi della ragazzina. In Suicide Kit il navigante è invitato addirittura a suggerire a Mouchette il miglior modo per suicidarsi. L’opera veleggia tra il sentimento di morte ed il gioco, permettendo al visitatore di partecipare attivamente alla vita della protagonista, una sorta di io virtuale che si nutre della fantasia dei suoi partecipanti, vivendo e morendo nella rete.

via NOEMA > SPECIALS > NET ART



Comments are closed.

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.